afacerilemn/woodbusinessportal

Prezzi del legno in calo del 30 per cento - 14 milioni di alberi sono a terra

AffariLegno.it > Articoli & Notizie
17 Dicembre 2018
Autenticazione membro
UtenteUtente
ParolaParola
senza parola?
Articoli & Notizie Articoli & Notizie

Prezzi del legno in calo del 30 per cento - 14 milioni di alberi sono a terra



Una segheria austriaca sta valutando se acquistare del legname caduto in Alto Adige





Ingenti danni alle aree forestali italiane



Secondo trimestre positivo per l`export dei distretti dell`Emilia-Romagna



Case in legno prefabbricate



Furto di 140 quintali di legname



Greenpeace: una app contro disboscamento illegale



Legno e sostenibilita: in 20 anni riciclate oltre 27 milioni di tonnellate



Continua a ridursi il numero di imprese artigiane attive in Sardegna



Evento principale in Nord Africa per legno e legno macchine per la lavorazione del legno



Brunell - I grandi incendi aumentano i prezzi del legname in America



Nonostante il divieto il legname continuano ad attraversare il confine



In Brasile, il mercato di legno e dei prodotti in legno è in crescita



Il mercato globale per legname e prodotti del legno



ChinaWoodExpo edizione 4 2017



Edifici in legno fino a 18 piani sono stati realizzati in Nord America



Forestry Wood 2017 Brussels Agro & Food



Primo villaggio con le case di legno costruito sull'acqua in Romania



Le case di legno sono di nuovo alla ricerca in Europa dell`Est



Tre giorni di lutto nazionale decretato in omaggio alle vittime dei bombardamenti a Nizza



LIGNA Conference 2016: al via le iscrizioni online



Conferenza LIGNA 2016: dal gigante del mobile al gigante del software



Il nuovo layout espositivo di LIGNA 2017



21 marzo, la Giornata Internazionale delle Foreste



LIGNA 2015 (11 - 15 maggio 2015): Elevata competenza nella lavorazione: per ampliare i propri orizzonti



LIGNA 2015 (11 - 15 maggio 2015): Tecnica dell`automazione intelligente dal lotto 1 alla grande serie



LIGNA 2015 (11 - 15 maggio 2015): Utilizzo dei droni nella foresta - gestione sostenibile dall`alto



Inaugurazione sede Felder in Lombardia - dal 24 al 27 Ottobre 2014



Italia in ritardo in lotta contro import legno illegale



IWF Atlanta | 20 - 23 agosto 2014



Commercio di legno illegale: Kenya, Tanzania e Uganda uniti per combatterlo

L`edilizia in legno a Milano

Debutta alla LIGNA il Wood Industry Summit

Lavorazione legno: Xylexpo 2014, buona edizione, analisi e sondaggi



La deforestazione del Congo, un disastro per il mondo intero

POS obbligatorio per molte imprese e professionisti

Italia: Dallo chalet alle complesse costruzioni urbane: l`evoluzione del legno

Prezzi del legno in calo del 30 per cento - 14 milioni di alberi sono a terra


Prezzi del legno in calo del 30 per cento - 14 milioni di alberi sono a terra
Crollo del 30 per cento per i prezzi del legno dopo il maltempo di fine ottobre. L`enorme quantità di legname sul terreno (un milione di metri cubi solo in Alto Adige) allarma Coldiretti che segnala una speculazione sui prezzi del legno alla segheria crollati di oltre il 30%. Tra Trentino, Alto Adige, Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia sono a terra 14 milioni di alberi.

Difficile trovare una soluzione con questa quantità di offerta, ma Coldiretti e Federforeste fanno appello all`industria del mobile e dell`artigianato di valore, che vantano primati a livello mondiale, perchè tornino ad utilizzare con responsabilità il legno italiano per superare l`emergenza e garantire un futuro ai territori colpiti. Simile la soluzione proposta in Alto Adige con l`idea di creare un mercato interno che possa calmierare i prezzi. Coldiretti ricorda che l`industria italiana è la prima in Europa, ma con legname che arriva da altri Paesi vicini come Austria, Francia, Svizzera e Germania a dimostrazione di un grande potenziale economico inutilizzato.

"Lo spazio per un rilancio della forestazione nazionale è enorme se si considera che - spiega la Coldiretti - l`Italia importa dall`estero più dell`80% del legno necessario ad alimentare l`industria del mobile, della carta o del riscaldamento per un importo di 4 miliardi nel 2017 ed un incremento del 5% nei primi sette mesi. Il tutto a partire dal recupero e la valorizzazione del legname a terra che deve veder coinvolte le comunità locali a vantaggio dell`economia e dell`occupazione in un momento particolarmente difficile".


Fonte: http://www.altoadigeinnovazione.it
13 novembre 2018